Questo mese su Sistema Salute parliamo di

Il SSN dopo la pandemia Covid-19

La vicenda Covid segna uno spartiacque ineludibile e rappresenta un’occasione storica:la potenza di un virus ci ha mostrato quanto possa essere vulnerabile il Servizio Sanitario Nazionale, nelle sue diverse articolazioni regionali.
In questo numero la Rivista intende riflettere e sviluppare un dibattito scientifico mirato ipotesi di ri-configurazione del servizio sanitario che valorizzino e  supportino cooperazione e sapere sociale, per affermare la salute in tutte le politiche, bilanciando i vari settori ed interessi sociali in funzione del bene comune.
È innegabile la necessità di fare chiarezza sulla fisionomia che il SSN dovrebbe assumere nei prossimi anni, anche in considerazione del molto che si è perso dell’impianto originario nei cambiamenti istituzionali e socioeconomici degli ultimi decenni.
Risuona oggi il monito lanciato nel 2008 dall’OMS nel Word Health Report Primary Health Care: now, more than ever sui nodi irrisolti dei sistemi sanitari: ospedalo-centrismo, frammentazione, mercato.
Intervengono nel dibattito con i loro articoli componenti e collaboratori del Comitato Scientifico della Rivista nella monografia “Il SSN dopo la pandemia Covid-19”.

UNA NUOVA DATA PER IL DOSSIER
 de La Salute Umana
PARLIAMO DI SCUOLA

La Salute Umana lancia per fine anno una “chiamata” a discutere di buone pratiche per la salute a scuola tra coloro che nel campo dell’educazione, della salute, dell’ambiente, del sociale, del lavoro, della comunicazione stanno elaborando idee, stanno portando avanti sperimentazioni e ne stanno valutando i risultati. Una call aperta dunque a trecentosessanta gradi, considerando le dimensioni e la complessità del problema che ci vogliamo porre.

CALL FOR PAPERS
TITOLO: Educare e promuovere la salute a scuola: sconfinamenti e connessioni

SCOPI:Mappare le innovazioni educative nell’ambito della promozione della salute a scuola a partire dall’emergenza sanitaria ed educativa

SCADENZA: 30 novembre 2020
Il dossier accoglierà saggi, ricerche ed esperienze che ripensano l’educazione e la promozione della salute a partire dall’emergenza sanitaria (inviare agli editors i contributi).

SELEZIONE CONTRIBUTI:È prevista una peer review dei contributi inviati.

EDITORS: Giancarlo Pocetta, giancarlo.pocetta@unipg.it; Patrizia Garista, patrizia.garista@unipg.it