Questo mese su Sistema Salute parliamo di

Il SSN dopo la pandemia Covid-19

La vicenda Covid segna uno spartiacque ineludibile e rappresenta un’occasione storica:la potenza di un virus ci ha mostrato quanto possa essere vulnerabile il Servizio Sanitario Nazionale, nelle sue diverse articolazioni regionali.
In questo numero la Rivista intende riflettere e sviluppare un dibattito scientifico mirato ipotesi di ri-configurazione del servizio sanitario che valorizzino e  supportino cooperazione e sapere sociale, per affermare la salute in tutte le politiche, bilanciando i vari settori ed interessi sociali in funzione del bene comune.E’ innegabile la necessità di fare chiarezza sulla fisionomia che il SSN dovrebbe assumere nei prossimi anni, anche in considerazione del molto che si è perso dell’impianto originario nei cambiamenti istituzionali e socioeconomici degli ultimi decenni.Risuona oggi il monito lanciato nel 2008 dall’OMS nel Word Health Report Primary Health Care: now, more than ever sui nodi irrisolti dei sistemi sanitari: ospedalo-centrismo, frammentazione, mercato.
Intervengono nel dibattito con i loro articoli componenti e collaboratori del Comitato Scientifico della Rivista nella monografia “Il SSN dopo la pandemia Covid-19”.

Questo mese su La Salute Umana  parliamo di

Di fronte alla pandemia:
riflessioni e azioni per tutelare la salute

Ci è sembrato  inevitabile dedicare anche un numero monografico de La Salute
Umana al tema Covid e lo facciamo, in questa rivista, per dare voce a tutti i professionisti che operano – di fronte e contro la pandemia – per difendere la salute. A testimonianza, in una drammatica realtà mai affrontata, dei loro pensieri, delle loro emozioni, della loro tenacia e del senso del dovere nel proseguire quotidianamente il proprio lavoro.
Professionisti della prevenzione, medici di medicina generale, assistenti
sanitari, psicologi, educatori narrano il loro vissuto, le loro esperienze e ricerche
a caldo, nella difficile fase di ripartenza dopo il lock-down.

PRESENTAZIONE online venerdì 4 dicembre ore 17

http://turismo.comune.perugia.it/articoli/la-salute-umana-numero-sulla-pandemia

 

UNA NUOVA DATA PER IL DOSSIER
 de La Salute Umana
PARLIAMO DI SCUOLA

La Salute Umana lancia per fine anno una “chiamata” a discutere di buone pratiche per la salute a scuola tra coloro che nel campo dell’educazione, della salute, dell’ambiente, del sociale, del lavoro, della comunicazione stanno elaborando idee, stanno portando avanti sperimentazioni e ne stanno valutando i risultati. Una call aperta dunque a trecentosessanta gradi, considerando le dimensioni e la complessità del problema che ci vogliamo porre.

CALL FOR PAPERS
TITOLO: Educare e promuovere la salute a scuola: sconfinamenti e connessioni

SCOPI:Mappare le innovazioni educative nell’ambito della promozione della salute a scuola a partire dall’emergenza sanitaria ed educativa

SCADENZA: 30 novembre 2020
Il dossier accoglierà saggi, ricerche ed esperienze che ripensano l’educazione e la promozione della salute a partire dall’emergenza sanitaria (inviare agli editors i contributi).

SELEZIONE CONTRIBUTI:È prevista una peer review dei contributi inviati.

EDITORS: Giancarlo Pocetta, giancarlo.pocetta@unipg.it; Patrizia Garista, patrizia.garista@unipg.it